COMUNICAZIONE DATI DEL CONDUCENTE

A seguito di violazione che comporta la decurtazione di punti è stato intimato alla S.V., in qualità di proprietario del veicolo con il quale è stata commessa la violazione, o altro obbligato in solido ai sensi dell'art. 196 C.d.S., di comunicare ENTRO 60 GIORNI dalla notifica del verbale i dati personali e della patente di guida del conducente al momento della commessa violazione, compilando ed inviando lo stampato allegato al verbale notificato, o il presente modulo di cortesia, al Comando Polizia Municipale, Piazza degli Obizzi, 9 – 51017 Pescia (PT), tramite:

1) consegna a mano o raccomandata A/R,

2) tramite FAX al n. 0572/492217,

3) tramite mail all'indirizzo protocollo@comune.pescia.pt.it

4) tramite PEC all'indirizzo comune.pescia@legalmail.it.

L'omissione della comunicazione dei dati del conducente senza giustificato e documentato motivo, o la mancata identificazione di questi, comporterà l'applicazione a carico del proprietario del veicolo della sanzione prevista dall'art. 126 bis co. 2 del C.d.S.

 

SALDO PUNTI PATENTE

Per sapere quanti punti sono rimasti sulla propria patente di guida è possibile chiamare il numero 848-782782 che comporta la spesa pari ad una chiamata urbana.
Si dovrà digitare sulla tastiera del telefono la data di nascita, composta da due cifre per il giorno, due per il mese e quattro per l'anno.
Alla richiesta dell'operatore digitare il numero di patente ovviamente senza le lettere e premere # (cancelletto): immediatamente verrà comunicato il "saldo" dei punti. 
Dette operazioni sono ribadite dal sistema vocale durante la chiamata.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 126 bis 2° comma - D.L.vo n. 285 del 30/04/1992 (CdS)

 

MODULISTICA

Modulo "di cortesia" che può essere utilizzato in caso di smarrimento o deterioramento dell'originale, ovvero per errata compilazione.

Modulo comunicazione dati conducente